12.3.07

Gladio:

Suono onomatopeico del verso scandaloso e pungente emesso da Nostro Signore durante l'utilizzo del colluttorio.

(inviata da Haran Svengio -che rischia la scomunica- e un pò appuntita)

1 commento:

Oulbè ha detto...

cospirazione latina atta a rovesciare l'ordinamento giuridico in favore di una teocrazia sanguinaria